MUV Matera: presentato “la popr d Matàr”, il gioco dell’oca della città dei Sassi

Internet, è inutile negarlo, è croce e delizia degli anni 2000: da un lato si corre il rischio di allontanare le nuove generazioni dalla realtà che vivono, dall’altro però è uno strumento potentissimo di connessione di persone, idee e passioni. Proprio in quest’ultima accezione è alla base del MUV Matera, il Museo virtuale della Memoria […]

Continue reading


Il Campanaccio 2018 di San Mauro Forte

Ritorna anche quest’anno l’edizione del Campanaccio a San Mauro Forte dal 15 al 21 Gennaio, rito tipicamente carnevalesco che oggi tende ad assumere vari significati per i suoi abitanti e  per chi partecipa da protagonista all’evento. Anche in questa edizione varie saranno le iniziative che accompagneranno le squadre di liberi suonatori di campanacci per le […]

Continue reading


Il giorno di Santa Lucia e le calende meteorologiche

Il 13 dicembre è il giorno di Santa Lucia. Esso è da tutti ricordato come il giorno più corto dell’anno, anche se erroneamente poiché, in effetti, il giorno più corto è quello del solstizio d’inverno. Un’altra tradizione legata a questa giornata è connessa alle “previsioni meteo annuali”, infatti, proprio il 13 dicembre, i contadini cominciavano la […]

Continue reading


Pomarico: recuperato un archivio con 600 mila documenti

A Pomarico, lo splendido paese della Provincia materana che sorge tra i fiumi Bradano e Basento, l’associazione culturale “Giuseppe Camillo Giordano” ha recuperato ed ordinato documenti, atti e pubblicazioni dell’immenso archivio comunale, ospitato presso il Palazzo Marchesale. L’archivio annovera 600 mila documenti, tra cui figurano due grossi manoscritti dal Seicento, che raccontano uno spaccato di società […]

Continue reading


Rione Fondaco – “U Fin’ch”

Con il nome di “fondaco” veniva identificata l’attuale zona della piazza Vittorio Veneto. Questa zona veniva utilizzata, in un passato oramai remoto, come mercato della città, infatti, il nome fondaco deriva dall’arabo “fundaq” che indica un luogo dove venivano immagazzinate le merci. In questa zona erano presenti cantine, trappeti, concerie e cisterne per immagazzinare l’acqua. […]

Continue reading


Via dei Lombardi – “U Lammordij”

La zona detta “U Lammordij“, è ubicata nel sasso Barisano ed ha come limiti di riferimento via dei Lombardi a ovest, che partendo dalla Piazza centrale di Matera si inserisce nel sasso Barisano attraverso il cosiddetto “Ponticello” (in vernacolo U P’nd’cijdd), e via Fiorentini a Est, fino quasi al limite con il sasso Caveoso. Il […]

Continue reading


Nascita della Matera moderna (pt.2)

Matera era stata eletta capoluogo di provincia nel 1926, per tale ragione, fu necessario la ricollocazione dei nuovi uffici statali e provinciali. In primis, vennero scelti edifici già esistenti nella zona del piano: ex conventi di proprietà comunale. In seguito, si provvide al potenziamento della zona ottocentesca che, all’epoca, appariva molto degradata: si trattava dell’area […]

Continue reading