Masserie Fortificate

Le masserie nacquero in funzione della struttura socio-economica dominante nell’Italia meridionale fino alla fine del XIX secolo, ovvero il latifondo. Queste strutture fungevano da punti di raccolta dei cereali coltivati negli estesi campi di grano o avena e da punti di ricovero per gli ovini al pascolo. Alcune di queste strutture, specialmente quelle lontane dai maggiori […]

Continue reading


Struttura di una Masseria tipica del Materano

La struttura tipica di una masseria rispecchia quella che era l’economia agricola preponderante del sud Italia fino al XIX secolo: il latifondo. Era essenzialmente un’economia agricola basata su ampi appezzamenti terrieri lontani dal centro urbano in cui la masseria rappresentava il fulcro delle attività umane legate ai cicli dell’agricoltura. Per questo motivo, le masserie del […]

Continue reading


U du p’zzìn – I due pilastrini

Nella piazza centrale di Matera, all’inizio della piccola stradina pedonale che costeggia la piccola chiesa dei Cavalieri di Malta e che porta in via San Biagio, sono presenti due pilastrini in passato chiamati ” U du p’zzìn“. La presenza di questi due elementi aveva il compito di impedirne il passaggio ai carri, o altri mezzi, verso […]

Continue reading


Il Liceo – U Licèj

La zona denominata “U Licèj” comprende il tratto pianeggiante del centro storico a cavallo tra piazza San Francesco e Piazzetta Pascoli (Via Ridola). Nei primi del novecento, infatti, qui era presente il liceo ginnasio intitolato a E. Duni. In un passato più lontano questa zona veniva identificata come contrada Orto del Duca, mentre oggi rappresenta uno degli […]

Continue reading


La Cripta del Saraceno

La Cripta del Saraceno, come indicato dal nome stesso, si trova in prossimità del villaggio Saraceno. Posizionata dove comincia il vallone della Femmina, la cripta è raggiungibile tramite degli scalini intagliati nella roccia che, mediante un percorso, costeggia un fianco del Canyon della Gravina. Giunti a quello che era l’ingresso, crollato assieme al vestibolo, un […]

Continue reading


Storia della Masseria

Le masserie costituirono per lungo tempo l’unica forma di organizzazione agricola in territori dove vigeva come unica forma di suddivisione territoriale quella del latifondo. Il latifondo, come organizzazione territoriale, si sviluppò in epoca romana e, con esse, anche le cosiddette Massariciae (da cui Masseria), vaste estensioni di territorio che rappresentavano enti autonomi a livello amministrativo, le quali derivavano […]

Continue reading


Le case crollate – “U Cas-cadìt”

Immediatamente al di sotto di via San Rocco esiste una piccola area di casette nota in dialetto come “U Cas-cadìt” che significa, letteralmente, le case crollate. In effetti, il nome deriva dal fatto che in passato ci sono stati numerosi crolli che poi hanno  lasciato traccia perfino nella toponomastica. Questa zona è comunque nota per […]

Continue reading


Napoli Sotterranea: nel sottosuolo tra storia e misteri da raccontare

Napoli è una città dalle mille realtà, un mondo spesso capovolto. Realtà che vedi a vista d’occhio, oppure che senti scorrere sotto i tuoi piedi. A volte basta anche alzare lo sguardo, per ammirare il Vesuvio che da millenni offre l’inconfondibile e abitudinaria sagoma. E poi il mare, che sembra proiettarsi verso la terra e […]

Continue reading


Matera nel dopoguerra

L’eredità lasciata dal secondo conflitto mondiale fu pesante per tutto il continente europeo; milioni di persone furono lasciate senza casa e lavoro alla mercé di fame e carestie. Fu proprio per l’esasperazione dei ceti meno abbienti che nel 1943 la città di Matera insorse, prima nel mezzogiorno d’Italia, contro i nazi-fascisti. Dopo la guerra, folle […]

Continue reading


Complesso rupestre Chiesa dei Quattro Evangelisti

Il complesso rupestre della Chiesa dei quattro Evangelisti è situato nella zona nord della città. Attualmente la zona è fortemente urbanizzata, ma all’epoca della costruzione del complesso, l’area era prettamente rurale. La zona era di proprietà della famiglia Groya, di origine pugliese, che intorno al XVI secolo, costruì un complesso agricolo per la produzione del […]

Continue reading