Nessuno resti fuori: Hanà’ e Momò

Nessuno resti fuori: Hanà’ e Momò

SPETTACOLO TEATRALE
25 LUGLIO 2017 ore 21.00
CORTILE SCUOLA F.S.NITTI – QUARTIERE SERRA VENERDI – MATERA

HANA’ E MOMO’
Con Cristina Mileti e Francesca Randazzo
Idea e regia: Cristina Mileti e Francesca Randazzo
Disegno luci: Marco Oliani
Tecnico: Silvia Lodi

Lo spettacolo è liberamente ispirato al libro “Favola d’amore ” di Hermann Hesse, un breve racconto dove l’autore ci illustra l’importanza del concetto di unione, del fare insieme, dell’accogliere l’altro.

Anche Il titolo prende spunto da questa idea: Hanà e Momò dal giapponese si traduce “Fiore e Pesca” ed esprime l’idea di trasformazione, di scambio, dell’importanza della condivisione.

Lo spettacolo mostra il percorso di due protagoniste che, sebbene molto diverse tra loro, scopriranno l’importanza della loro reciprocità, scegliendo di collaborare e giocare insieme divertendosi.

La storia di Hanà e Momò è quella di due bambine che sedute l’una di fronte all’altra all’esterno di un grande cerchio fatto di sabbia, si ritrovano a giocare escogitando fantasiose invenzioni.

Le protagoniste mettono in scena il mondo delle relazioni infantili con i suoi noti conflitti (la diversità, lo scontro, il dispetto, la prevaricazione) riconoscibile nella sfida che le due innescano giocando.

L’una vuole detenere un ordine espresso con fare superbo, dettato dalle sue leggi e soprattutto dal “ è tutto mio”, di fronte all’altra che invece vorrebbe sconfinare, rompere quegli schemi per condividere lo spazio e invitarla al gioco.

biglietti singoli 6€, biglietti per gruppi 4€
Botteghino:
biglietti singoli 10€, biglietti per gruppi 8€
Prevendita biglietti:
presso Teatri Uniti di Basilicata, Via Don Minzoni 38, Matera – tel 0835.337220