“Megale Hellas Experience”: a Metaponto e Policoro rivive il Sogno degli Dei

“Megale Hellas Experience”: a Metaponto e Policoro rivive il Sogno degli Dei

Megale Hellas Experience – il Sogno degli Dei, lo spettacolo teatrale itinerante all’interno dei parchi archeologici, ideato e diretto da Giuseppe Ranoia su drammaturgia di Emanuele Asprella e dello stesso Ranoia, per il terzo anno di seguito, è pronto a far rivivere i fasti della Magna Grecia. Grazie all’Ensemble teatro instabile, 17-28 agosto e 2 settembre nel Parco archeologico dell’Area Urbana di Metaponto e 19-24 e 31 agosto nel Parco archeologico di Policoro (dietro il Museo Nazionale della Siritide), a partire dalle 21, prende vita una vera e propria immersione nella storia attraverso il teatro. Dal buio del passato, come per incanto, riemerge una schiera di dei che, attorniati da Corifei, guerrieri, Opliti, giocolieri col fuoco e danzatori, raccontano la nostra identità- quella che affonda le sue radici nella Grecia Antica-, in una chiave tutta nuova e originale. Un lavoro intenso, di ricerca e qualità, che nasce con l’obiettivo di valorizzare lo splendido territorio lucano. Il progetto, che ha il patrocinio del MiBact, nasce con l’intento di legare le aree archeologiche di Policoro e Bernalda per consolidare l’idea di Metapontino come fulcro di un’identità culturale. Il Sogno degli Dei è un vero e proprio ritorno alle origini, un sogno teatrale itinerante all’interno di un parco archeologico che fa rivivere l’esperienza delle origini del popolo lucano e il racconto di un’identità.

 

Loading Facebook Comments ...