Cinema: esce il 15 Marzo “Metti la nonna in freezer” dei registi materani Stasi e Fontana

Cinema: esce il 15 Marzo “Metti la nonna in freezer” dei registi materani Stasi e Fontana

Matera, è noto, ai registi ha sempre suscitato un fascino particolare: da Lattuada a Pasolini, passando per i fratelli Taviani, fino a Tornatore e Mel Gibson, in molti sono stati rapiti dal paesaggio straordinario ed unico dei Sassi e della Murgia materana. Ed è forse anche grazie al fermento cinematografico sempre attivo a Matera sin dal dopoguerra che molti dei figli e nipoti di coloro che umilmente facevano i contadini e gli allevatori (quando la città era circoscritta ai Sassi) ora sono dei professionisti affermati nel campo della regia cinematografica.

Ne avevamo già avuto una prova con Tek, il primo cyberpunk western italiano prodotto da Voce Spettacolo e diretto da David Cinnella, regista italo-americano di evidenti origini materane, ora ne abbiamo la conferma con 2 materani inside che non scopriamo di certo oggi: Giancarlo Fontana e Giuseppe Stasi. I due, laureati in Comunicazione e Discipline dello Spettacolo sono noti ai più per aver realizzato numerosi video satirici per trasmissioni come Gli Sgommati (Sky Uno), Un Due Tre Stella di Sabina Guzzanti (La7) e Neripoppins di Neri Marcoré (Rai3), e per aver diretto Amore Oggi, il lungometraggio prodotto da Sky Cinema.

Ma il meglio per i 2 registi deve ancora venire: il prossimo 15 Marzo, infatti, esce nelle sale cinematografiche italiane “Metti la nonna in freezer“, l’irriverente e romantica commedia nera che tratta in chiave ironica argomenti quali la crisi che colpisce tante famiglie italiane, l’illegalità e l’amore. I protagonisti di questa interessante pellicola sono gli attori Fabio De Luigi e Miriam Leone, già protagonisti di fiction e film italiani, ma non mancherà la “squadra” di attori made in Matera formata da Carlo De Ruggieri, Nando Irene (ad un anno dalla splendida performance nella serie tv di Rai 1 “Sorelle”) e Antonello Morelli (che noi avevamo intervistato 2 anni fa);  inoltre, all’interno del film sarà presente anche il brano “Fammi ricordare” del cantautore ad architetto Paolo Irene.

Non vi aggiungiamo più nulla, per tutte le altre curiosità vi lasciamo al trailer id “Metti la nonna in freezer”:

Fonte immagine in evidenza: Sassilive.it

Fabio Rizzi per Matera Inside

Loading Facebook Comments ...