Street Art Ferrandina dall’ 8 al 12 Luglio 2017

Street Art Ferrandina dall’ 8 al 12 Luglio 2017

Dall’8 al 12 luglio, il comune di Ferrandina e la sua centralissima piazza, saranno protagonisti del primo progetto di Streetart del paese, dando compimento ad uno dei percorsi intrapresi dall’amministrazione comunale, attraverso l’assessorato alla Cultura e alla valorizzazione del Patrimonio storico, artistico, monumentale, per rendere Ferrandina meta di artisti e di espressioni d’arte.
L’obiettivo è quello di arricchire il già ricco programma di eventi dell’estate ferrandinese, e di inserire fra gli appuntamenti musicali di importante richiamo turistico, un progetto di arte di strada, con funzione di riqualificazione urbanistica delle periferie e dei borghi e di sviluppo alternativo per il luogo cui appartiene.

La finalità del progetto ha una duplice valenza: rigenerare urbanisticamente una area degradata rivalutandola e permettere alla collettività di essere parte integrante e della creazione artistica e dell’opera d’arte in sé in qualsiasi momento.

A questo proposito, il Comune di Ferrandina e la Momart Gallery di Matera, sotto la direzione artistica di Monica Palumbo, presente sul territorio lucano dal 2014 e già interprete di quattro eventi importanti di riqualificazione urbana per la città di Matera, oltre che della valorizzazione di artisti emergenti nazionali e internazionali, propongono l’esecuzione di un primo murale ad opera dell’artista salernitano NAF-MK, che lavora con stencil e stickers, riproducendo un immaginario realistico dove il passato incontra il contemporaneo, evidenziando le diversità e i contrasti della vita in modo semplice, attuale con un accenno ironico e diretto.

Il progetto tende ad andare al di là del contingente, immaginando e affiancando ai classici percorsi turistico-culturali un inedito percorso che connetta – in questo caso Matera Capitale della Cultura Europea 2019 – le varie espressioni artistiche della street art nel territorio della provincia.