Chiesa Rupestre di San Vito e Chiesa Rupestre di Sant’Agnese

Chiesa Rupestre di San Vito e Chiesa Rupestre di Sant’Agnese

La Chiesa Rupestre di San Vito e la Chiesa Rupestre di Sant’Agnese sono due gioielli della Città di Matera: si tratta di due chiese rupestri che si trovano sulla strada che conduce presso il Belvedere di Matera. La chiesa di San Vito si trova dopo la cripta di San Falcione, nei pressi di uno spiazzo che offre una splendida vista sulla città di Matera e la Gravina. L’ingresso, la volta dell’aula e il vestibolo della chiesa sono crollati; una banchina segna tutto il perimetro di dell’aula. Due archi a tutto sesto fungono da iconostasi e introducono in due presbiteri. Quello di destra è sormontato da una cupoletta a cerchi concentrici ricavata nel banco roccioso della volta, e da tre nicchie sul fondo con tracce d’affreschi. La parte sinistra presenta due nicchie absidali alle spalle.
Giunti al piazzale del Belvedere e proseguendo verso la Gravina, mantenendo la destra, si arriva alla piccola cripta di Sant’Agnese. Di pianta irregolare, ha un arco che separa il primo ambiente dal presbiterio. L’altare di recente fattura è addossato all’abside e presenta un affresco di sant’Agnese. Il piano di calpestio della cripta risulta ribassato rispetto all’originale.

ENGLISH VERSION

These two rocky crypts are located close by the road headed for the Belvedere square on the Murgia Timone. The San Vito church is located after the crypt of San Falcione near a small square from where one’s can have a marvelous view over the city of Matera and its Gravina ravin. The entrance, the main body and the vestibule collapsed; a beam follows all the main body of the church. Two arches work as iconostasis and let into the two presbyteries. The presbytery on the right side has a vault with a small dome with concentric circles and three recesses with traces of frescos. The left side is much more poor and has just two recesses beside the apse. Ones at the Belvedere square walking down headed for the ravin of the Gravina creek proceeding on the right side one’s arrive at the Sant’Agnese crypt. It has an irregular layout, with an arch that divides the main body from the presbytery. The altar leans against the apsis and presents a fresco depicting Sant’Agnese. The floor has been lowered compared to the original one.

 

Materainside

Loading Facebook Comments ...