Il programma culturale di Matera 2019: Onda

Il programma culturale di Matera 2019: Onda

Lo scorso 21 Settembre, alla presenza del Ministro dei Beni e della Attività Culturali Alberto Bonisoli, è stato presentato l’intero programma culturale di Matera 2019 (qui l’articolo in cui ve ne abbiamo parlato); a dir la verità, la metà del programma (formata da progetti interamente made in Basilicata) era stata già presentata ben un anno prima dalla cerimonia di apertura, ovvero lo scorso 20 Gennaio 2018. Noi di Matera Inside vi abbiamo snocciolato ciascuno di questi progetti, co-creati da 27 associazioni (o reti di associazioni) con la Fondazione Matera-Basilicata 2019, nella sezione del nostro sito dedicata al Programma Culturale.

Ora che l’intero programma è stato ufficializzato, non ci resta che approfondire tutti quei progetti co-prodotti dalla Fondazione Matera-Basilicata 2019 con partner culturali nazionali ed internazionali. Uno di questi è “Onda“, che vede la partecipazione del Conservatorio di musica “E.R. Duni” di Matera e MaterElettrica, uno spin-off del conservatorio stesso. “Onda” si pone il difficilissimo ed interessantissimo obiettivo di sonorizzare e cantare la mappa ipogea della città dei Sassi: si, avete capito bene, l’intento è proprio quello di trasformare in musica l’anima dei luoghi di Matera, attraverso uno studio delle mappature (che si svolgerà tra Febbraio e Giugno 2019), seminari e workshop sul “cantare le mappe” che coinvolgeranno in una seconda fase anche gli alunni delle scuole primarie e secondarie.

La restituzione finale di questo progetto consisterà in due installazione, nella la presentazione degli applicativi informatici, nella pubblicazione della ricerca svolta ed in una performance artistica finale (che avrà luogo agli inizi di Settembre 2019).

Per ulteriori approfondimenti su Quantum danza, che nella fase di produzione coinvolgerà attivamente i cittadini, vi rimandiamo al sito ufficiale di Matera 2019.

Fonte immagine in evidenza: sito ufficiale di Matera 2019

Fabio Rizzi per Matera Inside

 

Loading Facebook Comments ...