Parco della Murgia: domani incontro aperto a tutti su “Le buone pratiche nei parchi”

Parco della Murgia: domani incontro aperto a tutti su “Le buone pratiche nei parchi”

La Maremma e la Murgia Materana: che cosa hanno in comune 2 tra le aree naturali più spettacolari del Bel Paese? Innanzi tutto la frequentazione umana: basti pensare, infatti, che come nel territorio materano anche in Maremma le prime tracce di frequentazione umana sono antichissime, per la precisione datate al Paleolitico Medio (50mila anni fa). Le 2 aree condividono inoltre un patrimonio naturalistico che trova pochi eguali in Italia, a partire dalla flora e dalla fauna per finire alle numerose grotte naturali che hanno custodito per anni reperti di inestimabile valore.

Per tutti quest motivi, entrambe le aree sono protette da Parchi Regionali:

Ebbene, in vista di un imminente gemellaggio, i 2 Enti Parco hanno avviato un confronto sulle tematiche della gestione della fauna selvatica, dell’organizzazione della fruizione e della sentieristica, dello sviluppo delle economie locali. In questo senso, nella giornata di domani Sabato 14 Aprile, dalle 9:30 presso il Centro Visite di Parco dei Monaci si terrà un incontro aperto a tutti intitolato “Le buone pratiche nei parchi“; all’incontro interverranno esponenti dei 2 parchi regionali oltre all’Assessore all’Ambiente della Regione Basilicata Francesco Pietrantuono.

L’occasione è di quelle da non perdere, in quanto ci si potrà interfacciare con gli esponenti di uno dei parchi più importanti d’Italia: basti pensare, infatti, che quello della Maremma è uno dei 7 parchi italiani insigniti del Diploma Europeo, speciale riconoscimento dal punto di vista conservazionistico conferito dal Consiglio d’Europa.

Per raggiungere il Centro Visite Parco dei Monaci è necessario percorrere la SP3, la strada che collega la città dei Sassi con Montescaglioso; è possibile avere maggiori informazioni tramite Google Maps cliccando qui. Di seguito vi proponiamo la locandina dell’evento:

buone_pratiche1

Immagine in evidenza: viste del Parco della Murgia (in alto: fonte matera.cloud) e del Parco della Maremma (fonte: parco-maremma.it)

Fabio Rizzi per Matera Inside

 

Loading Facebook Comments ...