Numeri in crescita per il turismo culturale in Basilicata. Matera fa da traino per l’intera Regione

Numeri in crescita per il turismo culturale in Basilicata. Matera fa da traino per l’intera Regione

“Costituito per il 60% dagli stranieri, in Italia il turismo culturale cresce del 7% in termini di arrivi e del 5% nelle presenze. Nello specifico, in Basilicata il numero di visitatori dei siti culturali statali sfonda, per la prima volta, il muro delle 250mila presenze con un incremento del 12,6% (introiti un po’ scarsi: non vanno oltre 186mila euro), che è ancor più positivo tenuto conto che la percentuale di lucani che visitano musei e siti culturali è intorno al 20%, ma complessivamente la spesa turistica da noi è la più bassa con un totale di 41 milioni di euro (peggio della Basilicata fa solo il Molise con 30 milioni di euro)”

Ad annunciare questi interessanti dati è Arturo Giglio, segretario del Centro Studi Turistici Thalia.

La Basilicata registra un ottimo incremento per quanto riguarda il turismo culturale, ovviamente con Matera che fa da traino per l’intera regione.

Sono notizie incoraggianti per il 2019, ma bisogna migliorare ancora.

Materainside

Loading Facebook Comments ...