Montescaglioso: prende il via il progetto “I beni culturali di primavera”

Montescaglioso: prende il via il progetto “I beni culturali di primavera”

Montescaglioso, splendida realtà della provincia materana, il 22 e 23 aprile 2017, offre la possibilità di riscoprire il patrimonio culturale con i giovani montesi

Sabato 22 e domenica 23 aprile 2017, infatti, prenderà il via a Montescaglioso il progetto “I beni culturali di primavera”, che vedrà protagonisti più di 50 ragazzi di diverse classi della Scuola Media “Carlo Salinari” nella gestione di visite guidate dei luoghi e monumenti storici e paesaggistici. I ragazzi indicheranno storia e particolarità accuratamente studiati e analizzati in classe.

Le visite si effettueranno dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00 e coinvolgeranno quasi 15 tra chiese e monasteri del territorio montese aperti per l’occasione: Chiesa di Sant’Angelo, Chiesa dell’Immacolata, Monastero della S.S.Concezione, Chiesa di Santo Stefano, Santa Maria in Platea, Chiesa Madre, Chiesa di Sant’Agostino, Chiesa di San Rocco, Chiesa di Santa Lucia Vecchia, Chiesa dei Cappuccini, Abbazia San Michele Arcangelo e Porta Sant’Angelo.

Queste giornate rappresentano un’occasione sia per i ragazzi della Scuola Media, che in queste settimane si sono avvicinati alla storia del patrimonio artistico – culturale non solo a livello teorico, ma anche turistico, sia per la cittadinanza montese, che durante avrà modo di riscoprire i luoghi che da sempre frequenta in una maniera completamente originale.
Articolo in collaborazione con montescagliosonet.

Materainside