Montalbano, sognare non è impossibile

Montalbano, sognare non è impossibile

Continua il nostro viaggio sulla Luna, ops… nei Calanchi lucani. Oggi siamo a Montalbano Jonico, ridente cittadina tra le più in vista dell’ intera provincia e per i tanti visitatori letteralmente “Terra dei Sogni”, come dal titolo di uno dei tanti spot promozionali. Qui lo spettacolare scenario calanchivo, dove si può scoprire e immaginare l’inizio e la storia della terra tra conchiglie che raccontano di un mare che fu e fauna più unica che rara, è diventato strumento di crescita e rinascita di tutto territorio. Dal 2011 è stata istituita la “ Riserva Regionale dei Calanchi”, che ha attirato l’attenzione non solo di semplici visitatori, ma soprattutto di scienziati e Università e da ultimo è stata candidata al  “Chiodo D’oro”, uno dei riconoscimenti più importanti nel campo geofisico. Non solo la natura, ma soprattutto l’uomo è protagonista in questo contesto, uomo che in passato in veste di contadino ora in veste di amministratore o cittadino ha costruito sentieri per sfruttare al massimo questi splendidi luoghi. Tra una passeggiata di trekking o in Mountain Bike, la passione dei residenti ha portato Montalbano Jonico alla ribalta nazionale e internazionale, da quelle di Rai Uno fino a quelle delle video-clip di alcuni cantautori sono state numerose le telecamere presenti. E quale scenario migliore per promuovere la cultura, come avvenuto con la recente kermesse “ Sui binari della Scrittura”, che ha visto tra chi altri come ospite Vittorio Sgarbi. Un po’ come l’uomo sessanta anni fa con la Luna, oggi a Montalbano con i Calanchi si può sognare, ancora una volta.

William Grieco per Matera Inside

Foto dalla Pagina Facebook “Montalbano verso il Futuro”

Loading Facebook Comments ...