Matera: Comune, Unibas e Soprintendenza uniti nella realizzazione della Carta del Potenziale Archeologico

Matera: Comune, Unibas e Soprintendenza uniti nella realizzazione della Carta del Potenziale Archeologico

La “Carta del Potenziale Archeologico” è un documento che potremmo definire quasi un inventario delle aree archeologiche presenti in una determinata zona; la sua redazione è di grande importanza, soprattutto nelle aree ad elevata valenza archeologica, in quanto permette di assegnare ad ogni sito archeologico noto l’ubicazione ed il livello di importanza al fine di salvaguardare questi luoghi in caso di interventi infrastrutturali o di riqualificazione urbanistica.

Ebbene, amici di Matera Inside, con la delibera n.509 della giunta comunale della città dei Sassi il Comune stesso, unitamente alla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici dell’Università degli Studi della Basilicata ed alla Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio della Basilicata hanno sottoscritto un rapporto di collaborazione scientifica per  implementare i programmi di ricerca in campo archeologico atti alla redazione della Carta del Potenziale Archeologico del Comune di Matera. Un documento di questo tipo è indispensabile nella città dei Sassi (costellata di siti di interesse archeologico) anche per rientrare appieno nei piani di gestione dei Siti Unesco e per fornire un valido documento conoscitivo per la redazione del Piano Urbanistico Comunale.

La collaborazione scientifica prevederà, da parte della Soprintendenza, la programmazione ed attuazione una serie di interventi di collaborazione nell’ambito delle attività di tutela, inventariazione, catalogazione, servizi didattici; da parte della Scuola di Specializzazione, invece, oltre che attraverso un supporto scientifico, la collaborazione sarà attuata anche attraverso degli stage formativi obbligatori degli studenti specializzandi.

Immagine in evidenza: villaggio neolitico di Murgia Timone (fonte: frame video VisitMatera)

Fabio Rizzi per Matera Inside

Loading Facebook Comments ...