Matera e i suoi Sassi: un vero “Presepe Vivente”

Matera e i suoi Sassi: un vero “Presepe Vivente”

Nota con gli appellativi di “Città dei Sassi” e “Città Sotterranea”, è conosciuta per gli storici rioni Sassi, che costituiscono uno dei nuclei abitativi più antichi al mondo. I Sassi sono stati riconosciuti nel 1993 Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, primo sito dell’Italia meridionale a ricevere tale riconoscimento.
Matera è tra le città decorate al Valor Militare per la Guerra di Liberazione perché è stata insignita della Medaglia d’Argento al Valor Militare per i sacrifici delle sue popolazioni durante la seconda guerra mondiale, essendo stata la prima città del meridione d’Italia a insorgere in armi contro il nazifascismo.

La città nel 1954 è stata proclamata, con decreto arcivescovile; Civitas Mariae. San Giovanni Paolo II la definì città della Visitazionee del Magnificat.

Il 17 ottobre 2014 Matera è stata designata, insieme a Plovdiv, come Capitale europea della cultura 2019, prima città del meridione italiano a ricevere tale titolo.

Matera viene definita un “Presepe Vivente“: un paesaggio suggestivo dove è possibile perdersi in eterni sprazzi di grande bellezza.

Non siete d’accordo? Foto a cura di Maurizio Maria Tuzio.

Materainside

Loading Facebook Comments ...