A Matera si avranno “Incontri ravvicinati con il pianeta rosso”

A Matera si avranno “Incontri ravvicinati con il pianeta rosso”

Marte, il Pianeta Rosso, ha da sempre affascinato l’uomo, prima per l’ipotesi che potesse ospitare forme aliene, ora perchè può potenzialmente essere un luogo in cui l’uomo in futuro potrà mettere piede.

La ricerca italiana, portata avanti soprattutto dall’Agenzia Spaziale Italiana, ha fornito un grande contributo alla comunità scientifica internazionale per lo studio del Pianeta Rosso: per celebrare ciò, dal 9 Novembre 2017 al 14 Gennaio 2018 presso il Museo Archeologico Nazionale “Domenico Ridola” di Matera sarà allestita la mostra  “Marte-incontri ravvicinati con il pianeta rosso”: si tratta di una mostra di assoluto valore, allestita a cavallo tra il 2016 ed il 2017 anche al Museo Nazionale Romano, nel suggestivo complesso delle Terme di Diocleziano, a Roma.

La mostra rappresenta un excursus storico e culturale sulla concezione di Marte, che per i romani era il dio della guerra, mentre per l’ingegnere Giovanni Schiaparelli (vissuto a fine 1800) era disseminato da canali artificiali, frutto di opere di ingegneria idraulica dei marziani. Non mancheranno anche immagini e dati sulla conoscenza attuale del quarto pianeta per distanza dal Sole: dalle prime ‘storiche’ immagini delle sonde Viking fino alla sonda europea Mars Express, ai rover americani Curiosity e Opportunity e alla sonda americana Mars Reconnaissance Orbiter.

La mostra (promossa dall’Agenzia Spaziale Italiana, Ministero dei beni e delle attività Culturali e del Turismo, Polo Museale Regionale della Basilicata e Fondazione Matera Basilicata 2019, in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Europea, INAF, Leonardo, Thales Alenia Space Italia e National Geographic) costituirà anche un omaggio al programma europeo ExoMars, che ha previsto una prima missione nel 2016 per mappare i gas atmosferici e ne prevede una seconda nel 2020 per effettuare analisi geologiche e biochimiche.

L’inaugurazione si terrà l’8 novembre 2017 ore 19:00 presso il Museo Archeologico Nazionale Domenico Ridola; gli orari di apertura saranno i seguenti:

  • Martedì – Domenica 9.00 – 20.00;
  • Lunedì 14.00 – 20.00 (Lunedì mattina chiuso).

Fabio Rizzi per Matera Inside

 

Loading Facebook Comments ...