Matera, il Polo Museale Regionale della Basilicata celebra la prima Giornata nazionale del Paesaggio

Matera, il Polo Museale Regionale della Basilicata celebra la prima Giornata nazionale del Paesaggio

Il 14 marzo p.v. si celebrerà la prima Giornata nazionale del Paesaggio.

La Giornata nazionale del Paesaggio si presenterà attraverso iniziative mirate sull’intero territorio nazionale, e vuole rappresentare un’importante occasioneper continuare ad approfondire la riflessione sulla cultura del paesaggio, trasmettere la conoscenza del suo significato e la consapevolezza del suo valore.

All’iniziativa hanno aderito numerosi luoghi della cultura, tra cui il Polo Museale Regionale della Basilicata, che propone un programma ricchissimo:

Si inizia dal Museo di Palazzo Lanfranchi a Matera dove saranno introdotti nuovi apparati didattici per evidenziare e “commentare” i dipinti dei Paesaggi della Collezione D’Errico.

Sempre a Matera, al Museo Ridola, alle ore 18.00,vi sarà una conferenza sul tema Basilicata terra mia. Paesaggi a Mezzogiorno. Dialogo con Armando Sichenze [Nature_City LAB_DICEM], Pino Scaglione [Università di Trento], modera Chiara Rizzi [Unibas], introduce Marta Ragozzino [MiBACT].
Ina Macaione [Unibas] illustrerà lo stralcio della mostra sui 131 comuni della Basilicata da cui nacque, circa 20 anni fa, la “Scuola d’architettura” sulla Città-Natura. Così è chiamata la città del nostro tempo nel mondo. Per incominciare a discutere con i giovani protagonisti che oggi sono tornati a fotografare le 131 città-natura lucane si ripartirà da Matera, dalla Basilicata, dal Sud e da 10 concetti sulla qualità della vita ancora percepibile nell’anima o nella psiche di una città.

Al Palazzo Ducale di Tricarico alle ore 15.30 ci sarà la presentazione della Mostra Per vie e campi. Laboratorio di esplorazione del paesaggio, a cura di Paesaggi meridiani e delle Classi 2^ e 3^ A del Liceo Scientifico.

Al Museo Nazionale Archeologico della Siritide di Policoro, alle ore 18.00 presentazione della Mostra fotografica I paesaggi di Herakleia. Il Parco Archeologico di Herakleia raccontato da foto storiche e nuovi scenari con l’esposizione del Plastico dell’Acropoli – Zona A.

Il Museo Archeologico Nazionale di Metaponto organizza a Bernalda, presso la sede del Liceo Scientifico, alle ore 10.00 un incontro con gli studenti – coordinati dall’arch. Torraco, insegnante di Disegno e Storia dell’Arte – sul significato della I Giornata Nazionale del Paesaggio. Verranno proiettate, inoltre, immagini fotografiche per “raccontare” come è cambiato il paesaggio a partire dagli anni ‘60 [anni in cui fu istituita la Soprintendenza Archeologica].

La Giornata Nazionale del Paesaggio continuerà nelle strutture museali della Provincia di Potenza dove a Melfi, nel Museo Archeologico Nazionale del Melfese Massimo Pallottino l’archeologa Rosanna Ciriello commenterà il grande dipinto Veduta di Melfi e del suo territorio [ubicato nella Sala Doria] agli studenti di alcune classi del Liceo Scientifico.

A Venosa, nel Castello Pirro del Balzo, sede del Museo Archeologico Nazionale, alle ore 17.00 si terrà la Conferenza Il Paesaggio Culturale e Cultura del Paesaggio: percorsi multidisciplinari per la conoscenza, valorizzazione e uso consapevole del territorio in Basilicata. Interventi istituzionali di Tommaso Gammone, Sindaco di Venosa; Marta Ragozzino, Direttrice del Polo Museale Regionale della Basilicata; Fiorella Fiore, Rappresentante Comitato Giovani Unesco Basilicata – Commissione nazionale UNESCO; Teresa Gualtieri, Vice Presidente della Federazione Italiana dei Centri e Club UNESCO. Interventi programmati di Maurizio Lazzari, CNR IBAM e Pres. Comitato Scientifico Club per l’Unesco del Vulture; Stefano Del Lungo, CNR – IBAM; Ezio Lavorano, Comittato Club per l’Unesco del Vulture e Responsabile Biblioteca Comitato Unesco di Venosa; Antonio Mantrisi, Referente Museo Archeologico Nazionale di Venosa; Maria Carmela Grano, Comitato Giovani Unesco Basilicata; Canio Alfieri Sabia, CNR IBAM. Coordina Rocco Brancati, Giornalista. Conclude i lavori Vincenzo Robortella, Presidente della Terza Commissione consiliare Ambiente e Energia, Regione Basilicata.

Al Museo Archeologico Nazionale di Muro Lucano dalle ore 9.00 alle ore 16.00 Passeggiate sulle terrazze panoramiche con veduta sul Borgo medievale del “Pianello”, della Vallata del “Marmo” e Area Archeologica di “Raia San Basile” e “Caselle” cui Monumento funerario è esposto nel Museo, tra i reperti lapidei di Età Romana.

Materainside

Loading Facebook Comments ...