Matera: la compagnia Libero Teatro in scena al Duni con “Il sudore del Pane”

Matera: la compagnia Libero Teatro in scena al Duni con “Il sudore del Pane”

Il pane, l’alimento che rappresenta senza dubbio la tradizione culinaria della città dei Sassi, è stato per lungo tempo anche l’elemento cardine su cui ruotava la vita degli abitanti, dagli umili contadini che lavoravano i campi di grano fino ai ricchi proprietari che da tale lavoro potevano godere di una vita agiata.

E’ da questi presupposti che nasce “U sdar du pen” (Il sudore del pane), la commedia in tre atti in vernacolo materano (tratta liberamente dal libro omonimo di Carlo Gaudiano) che la compagnia teatrale Libero Teatro metterà in scena Sabato 10 marzo 2018 alle ore 21 al teatro Duni di Matera. Gaudiano è un medico e scrittore materano conosciuto per aver istituito nella sua città la prima banca di cellule cordonali in Italia, per essere socio fondatore di diverse realtà associative tra cui l’AVIS Basilicata, oltre che presidente dell’associazione ONLUS “Un cuore per l’Albania” che ha l’obiettivo di prevenire e curare l’anemia mediterranea e altre emoglobinopatie nello Stato balcanico.

Ambientata a nella Matera degli anni ’50, la commedia si focalizza su quel mondo di zappatori che conduceva una vita alla stregua delle bestie, secondo leggi medioevali per cui gli sfruttatori avevano ampiamente la meglio sugli sfruttati. Il personaggio principale è Ciccillo (interpretato da Gaudiano stesso), lavoratore instancabile e sanguigno, protagonista di una vicenda di uomini in lotta contro il destino assegnato per nascita: durante il corso della commedia, infatti, i poveri contadini dovranno subire le vessazioni di poteri forti quali Carabinieri, padroni e magistrati. Il finale, però, è tutt’altro che scontato…

Per acquistare il biglietto (che costa in Platea 11 euro ed in Galleria 9 euro) è necessario recarsi presso cinema “Il Piccolo” (tutti i giorni dalle 17.30 alle 21.00) o chiamare ai numeri 0835/330541 e 329/4235383. E’ fondamentale dire che una parte del ricavato sarà devoluta all’associazione onlus “Un cuore per l’Albania”, a sostegno del progetto sopra citato di prevenzione e terapia dell’anemia mediterranea in Albania.

Fabio Rizzi per Matera Inside

Loading Facebook Comments ...