Matera celebra la giornata Internazionale dell’ Infermiere

Matera celebra la giornata Internazionale dell’ Infermiere

“LA SALUTE MI AVEVA ABBANDONATA. GLI INFERMIERI MAI”

Questo è lo slogan della Federazione Nazionale Collegi Ipasvi per sensibilizzare il cittadino sul ruolo strategico degli infermieri nel Sistema Salute, in occasione della Giornata Internazionale dell’Infermiere, che ogni anno ricade nel giorno della nascita di Florence Nightingale, fondatrice delle Scienze infermieristiche moderne.

A Matera, in Piazza Vittorio Veneto, il Collegio Provinciale di Matera festeggia il 12 maggio dedicandolo ai cittadini; dalle 10,00 alle 18,00 si susseguiranno varie attività: rilevazione dei parametri vitali, elettrocardiogramma, rilevazione della pressione arteriosa, HGT (controllo glicemia tramite pungidito), alcol test e distribuzione di materiale preventivo.

La presidente del Collegio di Matera, Vita Spagnuolo, insieme al direttivo, rinnova il “Patto infermiere-cittadino” mettendo in luce l’importanza del ruolo dell’infermiere: “L’obiettivo è conquistare più spazio e visibilità nelle istituzioni, al fine di rendere la sanità meno centrata sui numeri e più vicina ai cittadini e per rispondere ai bisogni di salute con competenza, professionalità e umanità. Bisogna, quindi, garantire una migliore assistenza in ospedale, a domicilio e sul territorio, come anche la presa in carico della persona, la continuità assistenziale, l’informazione e l’educazione sanitaria, sia dell’individuo che della comunità”.

Rossella Morea per Materainside

Loading Facebook Comments ...