Matera: al via il progetto Urbanart Game con Skolp

Matera: al via il progetto Urbanart Game con Skolp

La Momart Gallery propone un progetto educativo e ricreativo al di fuori del contesto scolastico, durante le feste natalizie, un progetto realizzato grazie al contributo del Comune di Matera, ottenuto attraverso il bando “La città che partecipa”.
Gli interventi verranno realizzati dagli alunni sulla parte esterna della parete dell’edificio laterale del Liceo Classico insieme all’artista Nico Lòpriero aka Skolp, già presente a Matera per l’intervento realizzato con l’Ater nell’ottobre 2016 a favore delle case popolari.

I 18 ragazzi provenienti da varie scuole superiori di Matera, sono stati selezionati dalla Consulta degli studenti e dal direttore artistico Monica Palumbo della Momart Gallery.

Hanno iniziato Urbanart Game il 2 gennaio 2018 presso il liceo classico E, Duni di Matera, un percorso di approccio e conoscenza all’arte di strada. Guidati da Nicolò Lopriero aka Skolp con la collaborazione di Antonio Pellegrino i ragazzi hanno seguito un percorso formativo inerente la didattica e l’approccio a questa particolare forma d’arte mediante giusti criteri di interventi che non hanno mancato di affrontare il tema del rispetto e della tutela ambientale, il tutto attraverso un lavoro a stretto contatto con l’artista, per apprezzare a pieno l’arte urbana. Il percorso formativo, di conseguenza, ha previsto l’insegnamento delle basilari tecniche per la realizzazione delle “tag” con gli spray ripercorrendo così anche l’iter formativo dell’artista stesso.

Gli studenti sono stati divisi in due gruppi e hanno creato due crew, che nel gergo dei writer sono il lavoro realizzato in gruppo e hanno ideato graficiamente il loro nome chiamata tag che verrà realizzata nell’ultimo giorno di laboratorio, il 5 gennaio 2018.

Ogni ragazzo realizzerà la propria lettera e insieme costruiranno il nome artistico del loro gruppo con l’aiuto dei due writers.
Il progetto Urbanart Game si sta svolgendo dal 2 gennaio al 5 gennaio 2018 presso la sede della scuola del Liceo classico E.Duni di Matera.
Un progetto a cura della Momart Gallery in collaborazione con la Consulta studentesca di Matera.

Artista: Nicolo Lopriero aka Skolp

Nasce nel 1983 a Bari, a 14 anni scopre il writing e inizia un percorso che lo porterà ad affermarsi in Italia e all’estero, rappresentando con orgoglio le proprie origini. Per anni si è concentrato sullo studio della lettera in tutte le sue forme, fino al superamento del concetto di lettera verso una dimensione più astratta post-graffitismo. E’ stato protagonista sulla scena materana nel 2015 insieme ad altri street artist e a Chekos.

Designer, fondatore e direttore creativo della società di comunicazione per cui svolge attività, è socio fondatore con altri, docente e maker della scuola Open source di Bari (SOS), start up barese vincitrice del bando Che-Fare, un progetto di innovazione sociale che punta a mettere in contatto formatori, manager e studenti per realizzare idee innovative partendo da artigiani digitali, artisti, designer ed esperti di tecnologia, scienza ed elettronica.

Loading Facebook Comments ...