Matera 2019: Tricarico protagonista delle iniziative per la Giornata Mondiale del Libro

Matera 2019: Tricarico protagonista delle iniziative per la Giornata Mondiale del Libro

Dallo scorso Gennaio fino alla cerimonia di apertura di Matera Capitale Europea della Cultura 2019, la Fondazione Matera-Basilicata 2019 ha previsto per il 19 di ogni mese una serie di eventi di avvicinamento al fatidico evento (qui il comunicato stampa ufficiale), che quasi sicuramente sarà trasmesso in Eurovisione sulle reti Rai.

Per il mese corrente, l’elemento principale è costituito dalla lettura: questo perché il prossimo 23 Aprile ricorre la “Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore“; in tale occasione, la città protagonista non sarà Matera, bensì la splendida Tricarico, la bella cittadina arabo-normanna che ha uno dei centri storici di stampo medievale più belli d’Italia. Tricarico è il paese di origine del grande poeta Rocco Scotellaro, che nacque il 19 Aprile di 95 anni fa: è proprio sulla figura del “poeta contadino” che prendono le mosse i numerosi eventi previsti domani 19 Aprile:

  • nella mattinata sarà completato un grande murales dedicato al poeta, a cura dei graffitisti facenti parte dei collettivi Collettivo FX e Nicozazo;
  • a partire dalle 15:30, nel piazzale Cav. Salomone si terrà un laboratorio creativo in cui i ragazzi delle scuole della cittadina lucana rappresenteranno con disegni e scritte le loro impressioni sugli insegnamenti di Scotellaro. Contemporaneamente, il maestro Antonio Lacava metterà a disposizione il proprio Bibliomotocarro a disposizione di ragazzi e amanti della lettura e terrà un laboratorio di lettura sulle opere di Scotellaro;
  • dalle 21:00 in poi nel piazzale Santa Croce andrà in scena lo spettacolo teatrale “I fuochi di San Pancrazio”, liberamente ispirato al soggetto cinematografico inserito nella raccolta di inediti “Giovani soli” di Scotellaro, scritto con la supervisione di Carlo Levi.

L’evento non toccherà solo Tricarico: il tre ruote del maestro Lacava, infatti, giungerà anche a Grassano e Calciano il 20 e 21 Aprile prossimi, per terminare il tour a Matera il 22.

Nella città dei Sassi, la Fondazione Matera-Basilicata 2019 ha deciso di co-ideare le iniziative per la Giornata Mondiale del Libro con gli iscritti alla community online da poco nuovamente attiva (qui l’articolo che abbiamo dedicato qualche giorno fa): il 22 Aprile è stata invitata Chiara Trevisan, la “lettrice vis-à-vis”, che farà scoprire ai presenti un modo nuovo di rapportarsi con la lettura. Sarà inoltre prevista un’iniziativa di distribuzione gratuita di libri (bookcrossing) a cura dell’Associazione Allopera ed un momento alla casa di riposo “Brancaccio” in cui alcuni alunni delle scuole materane leggeranno favole agli ospiti della struttura. Infine il 23 aprile, Giornata mondiale del libro, il Museo Archeologico “Ridola” ospiterà alle 19:00 l’incontro “Piccoli maestri” con la scrittrice e docente napoletana Antonella Cilento, che racconterà al pubblico i suoi autori preferiti nell’ambito della mostra “Trecento’19 – Duemila’19″ sulle 319 copertine d’autore de «La Lettura», inserto del Corriere della Sera, per Matera Capitale Europea della Cultura 2019.

Fonte immagine in evidenza: sito ufficiale di Matera 2019

Fabio Rizzi per Matera Inside

 

Loading Facebook Comments ...