Matera 2019 e la Basilicata protagoniste al World Travel Market di Londra

Matera 2019 e la Basilicata protagoniste al World Travel Market di Londra

Il World Travel Market è una manifestazione dedicata al mondo del turismo che si svolge a Londra; quest’oggi, nella capitale britannica, è stata inaugurata ufficialmente l’edizione 2017 di questo importante evento in cui vengono presentate numerose destinazioni e altri aspetti del settore turistico davanti ad un pubblico specializzato. Per rendere l’idea dell’importanza del WTM, la scorsa edizione si sono conclusi affari per una cifra che si aggira sui 2,5 miliardi di sterline e si sono toccate le 51 mila presenze.

Ebbene, amici di Matera Inside, l’edizione 2017 del World Travel Market vede come protagoniste assolute Matera e la Basilicata, grazie alla collaborazione tra la Fondazione Matera-Basilicata 2019 e Apt Basilicata, che stanno raccontando il nostro territorio all’interno dello stand dell’Enit Italia (Agenzia Nazionale del Turismo).

Il primo appuntamento sulla città dei Sassi si è svolto questa mattina alle ore 11:30, durante una conferenza stampa istituzionale (organizzata dall’Ambasciata d’Italia nel Regno Unito e da Enit Italia) nella quale, alla presenza del Ministro ai Beni e alle Attività culturali e al Turismo, Dario Franceschini, sono state illustrate le linee guida dell’offerta turistica di Matera 2019;

Il momento clou per Matera 2019 all’interno del WTM sarà la mini crociera in battello sul Tamigi che si svolgerà questo pomeriggio, a partire dalle 17 e 30; durante la mini crociera (che sarà allietata dalla degustazione di prodotti lucani e dalla musica dei lucani Canio Loguercio e Alessandro D’Alessandro) saranno illustrate a un pubblico di giornalisti, blogger e buyers anglosassoni le opportunità di Matera 2019.

Matera e la Basilicata sempre più internazionali!

Immagine in evidenza: stand dell’Enit Italia al WTM 2017, in cui le protagoniste sono Matera e la Basilicata (fonte: pagina facebook ufficiale di Matera 2019)

Fabio Rizzi per Matera Inside

 

 

Loading Facebook Comments ...