Matera 2019: Eugenio Bennato e la compagnia “Pipototal” animeranno il prossimo 19 Luglio

Matera 2019: Eugenio Bennato e la compagnia “Pipototal” animeranno il prossimo 19 Luglio

Dallo scorso Gennaio, ogni 19 del mese la Fondazione Matera-Basilicata 2019 propone ai cittadini temporanei e permanenti una serie di iniziative che scandiscono l’avvicinamento al fatidico 19 Gennaio 2019, giorno in cui gli occhi di tutta Europa saranno puntati sulla città dei Sassi per l’inaugurazione dell’anno da Capitale Europea della Cultura. Per l’appuntamento di Luglio, la Fondazione ha lavorato a stretto contatto con l’altro importantissimo presidio culturale lucano, l’Università degli Studi della Basilicata, che proprio il prossimo Giovedì 19 Luglio presenterà (insieme all’Istituto Internazionale Jacques Maritain di Roma) la seconda edizione della Cattedra Maritain.

La giornata del 19 Luglio si aprirà alle 16:30 proprio con l’inaugurazione (presso l’ex ospedale San Rocco in piazza San Giovanni) della Cattedra, ispirata agli insegnamenti del filosofo cristiano particolarmente attento alle culture e alle religioni con radici, oltre che nel Cristianesimo, anche nell’Ebraismo e nell’Islam. Il Corso di Alti Studi Mediterranei che sarà erogato nell’ambito della Cattedra Maritain si terrà dal 19 al 29 Luglio, oltre che a Matera anche a San Chirico Raparo, Aliano, Metaponto, Nova Siri e Picerno.

Alle 19:00 i cittadini potranno godere di uno spettacolo che costituisce un unicum europeo: la compagnia francese di arti di strada Pipototal, infatti, delizierà grandi e piccini con uno spettacolo inusuale in cui i protagonisti saranno danzatori, acrobati e giocolieri che saranno alla guida di macchine realizzate con manovelle e ingranaggi ispirati al mondo dei sogni e al lavoro di Leonardo Da Vinci. Vi chiedete di cosa stiamo parlando? Guardate questo video…

Il circo itinerante di Pipototal partirà proprio dall’ex ospedale San Rocco alle 19:00 per giungere alle 21:00 in via Ridola.

La giornata si concluderà al parco del Castello Tramontano, dove dalle 20:30 si terrà l’evento “Il Mediterraneo tra arte e intercultura”, che vedrà il susseguirsi di ben 4 esibizioni:

  • in apertura quella del pianista e cantautore lucano Miky Del Cambio;
  • quella degli attori Gian Carlo Dettori e Franca Nuti leggeranno alcune poesie di Raïssa Maritain;
  • quella dei Seven Doors e dei JY Blues (due giovani band marocchine) che delizieranno il pubblico con un mini concerto;
  • per concludere, quella del grande Eugenio Bennato con il concerto “Da che sud è sud”.

Fonte immagine in evidenza: sito ufficiale di Matera 2019

Fabio Rizzi per Matera Inside

Loading Facebook Comments ...