Matera ospiterà una mostra dedicata ad Andy Warhol

Matera ospiterà una mostra dedicata ad Andy Warhol

Matera, Capitale Europea della Cultura per il 2019, ospiterà una mostra dedicata ad Andy Warhol, il maggior esponente della Pop Art americana e tra gli artisti più influenti del XX secolo.

Il suo nome è sinonimo di una corrente artistica, la Popular o Pop Art e, tramite la sua arte, Warhol ha voluto porre l’accento sulla fase creativa. L’artista è riuscito nell’intento di rendere popolare l’Arte, stravolgendone il suo significato: ha rifiutato per intero la storia dell’arte, con tutta la sua stratificazione di significati e concettualizzazioni. L’arte di Warhol si muove unicamente nelle coordinate delle immagini prodotte dalla cultura di massa americana e prende spunto dal cinema, dai fumetti, dalla pubblicità, senza alcuna scelta estetica, ma come puro istante di registrazione delle immagini più note e simboliche. L’artista non mirava a far nascere polemiche nei confronti della società di massa, infatti, le sue opere hanno l’obiettivo di documentare come è divenuto l’universo visivo in cui ci si muove, quella che noi definiamo la “società dell’immagine” odierna.

A trent’anni dalla morte dalla sua morte, la Fondazione Sassi ha voluto omaggiare l’artista, organizzando una mostra di oltre 30 opere, in collaborazione con le gallerie d’arte Formaquattro di Bari e Restelliartco di Roma e la Iemme Edizioni.

La mostra sarà aperta al pubblico dal lunedì al giovedì dalle ore 12 alle 18, mentre dal venerdì alla domenica dalle ore 10 alle 18 (orario continuato). La mostra sara visitabile dal 26 febbraio al 26 marzo 2017 presso la Fondazione Sassi in via San Giovanni Vecchio n.7, nel rione Sasso Barisano a Matera.

*fonte immagine: web

Guido Tortorelli per Materainside

Loading Facebook Comments ...