La Basilicata tra i 52 luoghi da visitare nel 2018 per il New York Times

La Basilicata tra i 52 luoghi da visitare nel 2018 per il New York Times

Il New York Times, fondato nel lontano 1851, è uno dei più importanti quotidiani statunitensi. In questi giorni è stata pubblicata dal giornale newyorkese una guida riportante i 52 luoghi nel mondo da visitare assolutamente nel 2018.

Tra i Caraibi, Siviglia, l’Estonia, Fiji, la Tasmania, New Orleans… sono citati anche 3 luoghi del Bel Paese: l’Emilia-Romagna, il Südtirol e la nostra Basilicata. Si, amici di Matera Inside, avete capito bene: al n.3 dello speciale elenco si colloca la Basilicata, che la giornalista Danielle Pergament descrive con le seguenti parole:

Questa è la giusta occasione per visitare la regione meridionale italiana prima che il mondo se la prenda. Tra il tacco che è la Puglia e la suola che è la Calabria, troverete la Basilicata, l’arco del piede d’Italia. Nonostante un passato storico e antico, la regione è stata trascurata in tempi moderni. Senza dubbio il segreto meglio custodito d’Italia, la Basilicata è venerata per le bellissime spiagge, le antiche città e la mancanza di criminalità organizzata. Nel 2019, la città di Matera, sito Unesco, sarà la Capitale Europea della Cultura. È anche nota per le sue antiche grotte, un tempo utilizzate come luogo per tenere al riparo il bestiame, in seguito come case primitive ed oggi come residenze private ed alberghi Flintstoneschi splendidamente restaurati. Ma per ora almeno, il segreto è ancora al sicuro.

Un’analisi perfetta da parte del giornale newyorkese, che sottolinea appieno i pregi di una Regione che è davvero a misura d’uomo; fa piacere constatare che negli ultimi anni, complice anche la nomina di Matera a Capitale Europea della Cultura per il 2019, i riflettori del mondo si siano accesi sulla Basilicata, che sta entrando di diritto nelle liste dei tour operator e che sta cercando di aprirsi a mondo senza perdere la sua semplicità e naturalezza.

Oltre al lavoro delle istituzioni ed enti preposti alla valorizzazione, anche noi cittadini abbiamo l’importante compito di divulgare di essere ambasciatori di Matera e della Basilicata nel mondo, così da far accrescere ancora di più l’amore verso questa terra unica ed incontaminata.

Fonte immagine in evidenza: New York Times

Fabio Rizzi per Matera Inside

 

Loading Facebook Comments ...