Imbrattato un murales a Piccianello: ma che gusto ci provate?

Imbrattato un murales a Piccianello: ma che gusto ci provate?

Circolano sul web immagini vergognose, apparse nel rione Piccianello questa mattina. Qualche incivile ha deciso di imbrattare un murales del mercato ortofrutticolo “Le Botteghe”; l’opera era stata realizzata nella settimana dal 21 al 26 giugno 2016 durante l’Urban Streetart Matera, il primo grande festival della cultura urbana tenutosi nella città dei Sassi.

15747696_10210402975903774_724373114143060421_n

Fonte immagine:profilo facebook di Paolo Irene

Esprimiamo la nostra amarezza nei confronti dei soggetti che hanno compiuto questo determinato scempio: ci sono infiniti modi per esprimere le proprie emozioni e i propri stati d’animo, ma sicuramente danneggiare il patrimonio pubblico e deturpare l’ambiente non è un atto rispettoso e dignitoso. C’è solo da vergognarsi.

Nessuna città può accettare un comportamento simile. Matera Capitale Europea della Cultura 2019 ha deciso di porsi come esempio e punto di riferimento per molte realtà, pertanto condanniamo fermamente questi atteggiamenti.

Intanto Francesco Tonno Cortese, l’autore del murales, ha già dato la disponibilità per porre rimedio all’atto increscioso: sarebbe bello far partire una colletta per comprare i colori all’artista così da poter ripristinare l’opera.

Matera Inside

Loading Facebook Comments ...