Il Dossier di Matera 2019 – L’eredità di Matera 2019

Il Dossier di Matera 2019 – L’eredità di Matera 2019

Amici di Matera Inside, benvenuti all’ultimo di nove appuntamenti in cui il protagonista assoluto è stato il dossier di candidatura di Matera 2019.

Dopo aver analizzato le cerimonie di apertura e chiusura ed aver snocciolato i 5 temi alla base del dossier (Futuro Remoto, Continuità e Rotture, Utopie e Distopie, Radici e Percorsi e Riflessioni e Connessioni), rimane da definire (o almeno cercare di farlo) quale sarà l’eredità che un evento come la Capitale Europea della Cultura lascerà alla città dei Sassi. Si, perchè l’intento della candidatura di Matera sin dal lontano 2008 non è stato solo quello di catalizzare per un anno l’attenzione di tutta l’Europa, ma anche e soprattutto quello di lasciare un’eredità tangibile per decenni a venire.

L’eredità materiale di Matera 2019 (che volutamente non ha previsto la costruzione di grandi infrastrutture culturali nel segno del riduco, riuso, riciclo) consisterà nell’I-DEA (Istituto Demoetnoantropologico) e nell’Open Design School. Il primo entrerà di diritto nel novero delle grandi istituzioni culturali italiane e sarà un incubatore digitale della grande tradizione archivistica lucana, mentre l’ODS sarà un’eccellenza nella produzione culturale open, accessibile a tutti.

Ma l’eredità più grande di Matera 2019 sarà quella non tangibile con i 5 sensi: l’aver dato ad un popolo come quello materano e lucano, sempre stato ai margini delle vicende italiane ed europee, una nuova ventata di ottimismo e consapevolezza verso una terra che può essere protagonista nella scena culturale (e non solo) europea. A Matera 2019 va dato inoltre il merito di mettere in contatto la scena creativa lucana ed i semplici cittadini con scenari culturali internazionali: ciò sta mettendo in atto processo che porterà gli abitanti culturali ad avere maggiore esperienza e consapevolezza dei propri mezzi.

Ringraziandovi per ogni qualvolta avete utilizzato il vostro tempo per leggere uno dei 9 articoli di questa rubrica, vi auguriamo un buon futuro lasciandovi alle parole del dossier inerenti l’eredità di Matera 2019:

Fonte immagine in evidenza: openfuture.matera-basilicata2019.it

Fabio Rizzi per Matera Inside

 

Loading Facebook Comments ...