Gezziamoci 2021, tanti appuntamenti in programma per il weekend dal 27 al 29 Agosto

Gezziamoci 2021, tanti appuntamenti in programma per il weekend dal 27 al 29 Agosto

Nell’ambito della 34^ edizione di “Gezziamoci, Qui Basilicata, la cultura non si ferma!”, Onyx Jazz Club Matera sta presentando un ricco programma di eventi nella settimana dal 24 al 29 Agosto.

Il clou del programma di questa edizione ha avuto inizio nella serata di martedì 24 agosto con l’artista materano Saverio Pepe, il quale ha omaggiato il maestro Battiato, insieme al musicista Pier Domenico Niglio, all’interno della splendida cornice dell’Hotel del Campo.

Mercoledì 25 agosto, invece, la giovane coppia materana, composta da Emanuele Schiavone e Angelo Cicchetti, ha allietato il numeroso pubblico, con le note di cantautori italiani e straneri in lungo viaggio dagli anni ’50 fino ai giorni nostri.

Anche il comune Montescaglioso ha ospitato il Gezziamoci 2021, accogliendo giovedì 26 il pianista piemontese Fabio Giachino, riconosciuto come uno dei più importanti talenti italiani della scena jazzista, in piano solo presso la sala Capitolo dell’Abbazia Benedettina di San Michele Arcangelo.

Tanti ancora gli appuntamenti culturali in programma nel weekend: venerdì 27 agosto, a partire dalle ore 20.30, va in scena il concerto di “GIOVANNI AMATO & STRINGS” (Giovanni Amato, tromba – Mario Castellano, pianoforte – Marco De Tilla, contrabbasso – Pasquale Fiore, batteria & Quintetto di archi più due clarinetti, un flauto, un fagotto – Dirige Giovanni Di Napoli), presso la terrazza di Palazzo Lanfranchi.

Sabato 28 Agosto, alle ore 11, l’Onyx Jazz Club Matera ha il piacere di proporre “Aperitivo con la Storia del Jazz”, presso il Giardino Hotel del Campo: oltre un secolo di musica afroamericana, quella di Parker, Davis e Coltrane, raccontato dalle “radici” fino alla contemporaneità con la presentazione del libro di Luigi Onori, Riccardo Brazzale e Maurizio Franco, edito da Urlico Hoepli Milano. Presente l’autore Luigi Onori, il quale dialoga con Fabio Caruso.
Alle ore 20.30, presso la terrazza di Palazzo Lanfranchi, il Tro Kalà (Rita Marcotulli, pianoforte- Ares Tavolazzi, contrabbasso – Alfredo Golino, batteria), si esibisce, presentando il loro intenso repertorio musicale.

Domenica 29 Agosto è la giornata conclusiva, che vede la partecipazione dell’artista Rita Marcotulli, in un concerto all’alba, in piano solo, il cui luogo è volutamente segreto e prevede un percorso di trekking urbano. L’appuntamento è fissato alle ore 5.00 in Piazza della Visitazione, con prenotazione obbligazione e quota di partecipazione di 5€.

Alle ore 17.30 i “Conturband con i Banditorie Rino e Piernicola” animeranno le vie del centro storico della Città di Matera, mentre il gran finale è programmato per le ore 21, presso la terrazza di Palazzo Lanfranchi, con l’esibizione di Tullio De Piscopo, batteria –  Dado Moroni, pianoforte – Aldo Zunino, contrabbasso, in un concerto che si preannuncia unico e sensazionale.

Le prevendite online disponibili per tutti i concerti sono sul portale Eventbrite.it oppure a Matera presso Cartolibreria Montemurro e Libreria Mondadori.

Onyx specifica che, in accordo con le nuove normative in vigore in tutta Italia, è garantito l’accesso agli eventi del GEZZIAMOCI solamente a chi sia in possesso del Green Pass da verificare con l’apposita applicazione VerificaC19.

Loading Facebook Comments ...