Festa della Bruna edizione 627: i dettagli sullo svolgimento della celebrazione

Festa della Bruna edizione 627: i dettagli sullo svolgimento della celebrazione

L’associazione Maria Santissima della Bruna ha presentato nella serata di ieri 28 Maggio presso la sala Levi di Palazzo Lanfranchi il programma dei festeggiamenti in onore della Madonna della Bruna, Patrona della città di Matera. Le novità dell’edizione numero 627 della Festa della Bruna sono state illustrate dal presidente del Comitato organizzatore, Mimì Andrisani. Con il delegato arcivescovile don Vincenzo Di Lecce erano presenti anche gli altri componenti del Comitato: Giovanni Santantonio, Bruno Caiella, Antonio Nicoletti e Franco Lionetti e la coordinatrice Ernestina Soda.

Dopo i ringraziamenti di rito, il Presidente Andrisani entra nel vivo della 627 edizione. I punti caratteristici dell’edizione di quest’anno sono:

  • La Processione dei Pastori si svolgerà nei Rioni Sassi per la seconda volta consecutiva;
  • Le celebrazioni del novenario saranno dirette dal padre predicatore Don Francesco Lavecchia;
  • La celebrazione eucaristica della novena (23 giugno) avverrà in piazza San Francesco d’Assisi, successivamente l’effige della Santa Patrona verrà portata in Cattedrale per l’intronazione;
  • 2 Luglio: Il quadro dei pastori uscirà dalla porta della cattedrale intorno alle 4:30 di Mattina per giungere in piazza San Francesco d’assisi dove verrà celebrata la messa eucaristica, per poi procedere lungo le vie dei rioni sassi, seguendo il percorso dell’anno scorso;
  • il carro di cartapesta – realizzato dall’artista Michelangelo Pentasuglia – tornerà a fare i tradizionali tre giri in piazza Duomo;
  • 11 giugno, presso la Masseria Pantaleone, si svolgerà la Festa della Bruna dei Piccoli. Organizzata dalla scuola “l’albero azzurro”;
  • 23 giugno: dopo l’intronazione della Statua in cattedrale. Vi sarà la Benedizione del Carro presso la Fabbrica;
  • Le Luminarie verranno accese il 29 giugno e saranno disposte per un km di lunghezza: da Piazza Duomo fino in via Marconi. Il clou delle luminarie saranno ovviamente in piazza Vittorio Veneto con 2 torri che cambieranno colore ogni ora. Quest’anno anche le luminarie di via del corso saranno interessate dall’accensione a ritmo musicale;
  • 7-8 Luglio ci sarà uno spettacolo di Mapping sulla facciata del Palazzo Lanfranchi alle 21:00 e 22:00 che raffigurano la processioni dei Pastori dell’edizione 2015;
  • L’ottava si svolgerà il 10 Luglio con la consueta sfilata;
  • I Fuochi su Murgia Timone saranno Piromusicali e si svolgeranno il 2 e 10 Luglio ed in occasione della festività di Sant Eustachio.

Ringraziamo la pagina Facebook Questa è la Bruna per gli aggiornamenti presenti nell’articolo.

Materainside

Loading Facebook Comments ...