Il Dossier di Matera 2019 – il futuro di Matera e dell’Europa

Il Dossier di Matera 2019 – il futuro di Matera e dell’Europa

Amici di Matera Inside, benvenuti al primo di alcuni articoli in cui il protagonista sarà il dossier di candidatura di Matera 2019.

In questo spazio cercheremo di divulgare il dossier di Matera 2019 a più gente possibile, facendo trasparire l’innovatività e la visionarietà di quello che è stato il nostro cavallo di battaglia nella “competizione” a Capitale Europea della Cultura per il 2019.

Si, perchè Matera è sicuramente unica per i suoi Sassi e per quello che gli antichi rioni comportano, ma sicuramente la vittoria dell’ambitissimo titolo di Capitale Europea della Cultura è racchiusa in quelle 110 pagine.

Il dossier lo possiamo immaginare come una tesi di laurea, in cui i candidati erano Matera, Perugia&Assisi, Ravenna, Siena, Cagliari e Lecce; ebbene, la “tesi” redatta dal l’allora Comitato Matera 2019 è stata ritenuta più meritevole dai commissari italiani ed europei.

In questo primo appuntamento vi portiamo all’attenzione alcune righe che possiamo trovare nella primissima pagina del dossier, che ne riassumono gli obiettivi e le speranze:

1

Matera, con i suoi 9000 anni di storia, spesso silenti, spesso alla ribalta, ma sempre intrisi di umiltà e rispetto verso ciò che si aveva, deve portare il tema del futuro in giro per l’Europa, cercando di andare in controtendenza rispetto ad una società legata indissolubilmente al godimento presente.

Come essere contrari a queste parole?

Matera Inside

Loading Facebook Comments ...