Via dei Lombardi – “U Lammordij”

10305332_701962549900269_5656277069677024031_n

La zona detta “U Lammordij“, è ubicata nel sasso Barisano ed ha come limiti di riferimento via dei Lombardi a ovest, che partendo dalla Piazza centrale di Matera si inserisce nel sasso Barisano attraverso il cosiddetto “Ponticello” (in vernacolo U P’nd’cijdd), e via Fiorentini a Est, fino quasi al limite con il sasso Caveoso. Il […]

Continue reading


Via Bruno Buozzi

Via Bruno Buozzi - Materainside

Via Bruno Buozzi, a Matera, è conosciuta come la zona delle conche, in dialetto “u chengh”. Le conche, in italiano, indicano una zona depressa che, data la conformazione rocciosa calcarenitica dei Sassi, possono essere identificate con le depressioni formate da delle doline. Le doline rappresentano delle conche chiuse tipiche degli ambienti carsici. Esse, successivamente, conducevano, costeggiando […]

Continue reading


Via delle Beccherie

Via delle Beccherie

Nella Città dei Sassi, precisamente in prossimità di quella che era una volta la porta Pepice, vi è una via stretta e lastricata con “chianche” bianche, nota col nome di via delle Beccherie. Il termine “beccherie” deriva dal termine arcaico “becco”, che indica un “capro” da cui poi sorge il termine “beccaio”, sinonimo di macellaio e, di conseguenza, “beccheria” come […]

Continue reading


Via Purgatorio Vecchio

Ph: www.laraccoltadelleacquematera.it

Via Purgatorio Vecchio è una via storica materana ubicata all’interno del Sasso Caveoso, non lontano da Via Bruno Buozzi. Il nome della via deriva dalla presenza dell’antica chiesa del Purgatorio Vecchio, edificata intorno al XII sec. Questa chiesa, poco conosciuta ai più, venne edificata al fianco della antica (probabile) abitazione paterna di San Giovanni da Matera, infatti, […]

Continue reading


Via Fiorentini

10305332_701962549900269_5656277069677024031_n

Via Fiorentini è una delle strade principali dei Sassi di Matera. Essa, infatti, è situata nel bel mezzo del sasso Barisano, ed è cosi denominata per la presunta presenza di mercanti di tessuti di origine fiorentina che in questa zona avrebbero avuto le proprie botteghe. La strada taglia il rione in due scorrendo per esso come un torrente. […]

Continue reading