Complesso rupestre Chiesa dei Quattro Evangelisti

Chiesa Rupestre Quattro Evangelisti

Il complesso rupestre della Chiesa dei quattro Evangelisti è situato nella zona nord della città. Attualmente la zona è fortemente urbanizzata, ma all’epoca della costruzione del complesso, l’area era prettamente rurale. La zona era di proprietà della famiglia Groya, di origine pugliese, che intorno al XVI secolo, costruì un complesso agricolo per la produzione del […]

Continue reading


Il Cenobio di Sant’Eustachio

Cenobio Sant'Eustachio

La cappella rupestre di Sant’Eustachio si trova in contrada selva Venusio, all’interno di un’ansa della zona sud del canyon del Torrente Gravina, in prossimità del vallone della Loe. In questa zona, ricoperta da vegetazione mediterranea, nelle vicinanze della chiesa della Madonna della Murgia, si trovano degli scalini intagliati nella roccia, che conducono alla chiesa. Attualmente il […]

Continue reading


Chiesa Rupestre Santa Barbara

Immagine senza fini commerciali

La chiesa rupestre di Santa Barbara è facilmente raggiungibile percorrendo via Casalnuovo fino al civico 289 e successivamente, accedendo ad una breve scalinata, si arriva all’ingresso della piccola chiesetta. Di architettura particolare, un arco parabolico introduce all’interno della chiesetta, dove, si giunge in un’aula di forma trapezoidale. Si prosegue osservando l’iconostasi ricavata da una parete rocciosa […]

Continue reading


Chiesa di Santa Lucia e Agata alla fontana

Chiesa di Santa Lucia e Agata alla fontana - Matera Inside

La chiesa di Santa Lucia e Agata alla fontana si trova tra via del Corso e piazza Vittorio Veneto. La chiesa è stata fondata alla fine del XVIII secolo, poiché la preesistente comunità benedettina della Civita, a causa della mortalità elevata dovuta al luogo del preesistente convento, decise di muoversi nella zona del Piano. Qui, […]

Continue reading


Chiesa di San Nicola alla Murgia dell’Amendola e Chiesa di San Falcione

san-falcione-matera

Percorrendo la SS7 da Matera in direzione Laterza, dopo aver attraversato il ponte sul torrente Jesce e svoltando il bivio che porta a Murgia Timone, la prima chiesa che si incontra è quella di San Nicola alla Murgia dell’Amendola. Di questo complesso monastico non rimane granché, poiché in parte crollato. Sono visibili gli spazi ipogei […]

Continue reading


Chiesa Rupestre di San Nicola all’Ofra

29144613013_d995fe8de5_b

Il complesso di grotte denominato “San Nicola all’Ofra” si può visitare percorrendo la vecchia strada che da Matera, attraversando il rione Agna, conduce alla zona Agna-Ofra. Qui, a pochi metri dallo strapiombo del torrente Gravina, è presente un complesso di grotte strutturato su tre livelli che, in origine avrebbe dovuto avere una funzione monastica, ma […]

Continue reading


La Cripta del Peccato Originale

Ph: https://www.google.it/search?q=cripta+del+peccato+originale+matera&biw=1366&bih=667&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjrvuSQ-5DOAhVD1RoKHfC7AYkQ_AUIBygC#imgrc=YWjvLNLFjWDQ4M%3A

A pochi chilometri fuori dalla città di Matera, esiste un complesso di grotte, scoperto solamente di recente (1963) da alcuni cittadini, che, per il suo straordinario valore, è stato definito come “la cappella Sistina” della pittura parietale rupestre. Al momento della scoperta il sito veniva utilizzato come ricovero per le armenti da pastori locali. La cripta è […]

Continue reading


Chiese rupestri de Madonna degli Scordati e Madonna delle Vergini

fullsizeoutput_748

Situate in località Murgecchia, queste due chiese sono raggiungibili utilizzando dapprima la SS7 in direzione Laterza, e, successivamente, attraverso una strada di campagna che inizialmente conduce alla chiesa della Palomba e, in seguito, costeggia alcune cave di tufo e poi, sul limite destro, una cava di pietre. Giunti ad uno slargo, si ha una rientranza semi […]

Continue reading